L’invasione dei cani a Palermo

Un racconto in 15 capitoli: la cronaca di un disastro, la storia corale di una comunità alle prese con una dominazione brutale, violenta, inspiegabile

14 April 2017

L’estate sta finendo e nelle strade di Palermo cominciano ad apparire oscuri branchi di cani. Sparuti e discreti all’inizio, col passare dei mesi i randagi diventano sempre più numerosi e prepotenti, espandendosi dalle borgate di periferia al cuore del centro storico.
Tra ordinanze municipali, manifestazioni di sdegno, bassi sotterfugi e fieri atti d’eroismo, i palermitani si trovano ad affrontare la minaccia dei cani e indagarne l’enigma: da dove vengono le bestie? Cosa vogliono? C’è un piano segreto dietro la loro inarrestabile conquista?
L’invasione dei cani a Palermo è la cronaca di un disastro, il racconto corale di una comunità alle prese con una dominazione brutale, violenta, inspiegabile.

L’invasione dei cani a Palermo è il mio primo racconto in 15 capitoli, scritto nell’estate del 2015 e, per un breve periodo, auto-pubblicato su Amazon e a puntate su questo spazio. Da qualche tempo ho preferito rimuoverlo, per poter continuare a lavorarci e rifinirlo. Se ti interessa saperne di più, scrivimi e sarò felice di inviarti l’ebook per la lettura.

A ogni capitolo del racconto è associata una tavola introduttiva: un collage digitale di foto e immagini che illustra la particolare atmosfera che si respira nel racconto, fatta di immagini frastagliate e rumorose, di sovrapposizioni caotiche e di protagonisti effimeri.

I. Presentimenti

II. Varco

III. Stanziamento

IV. Parola

V. Reazione

VI. Unità

VII. Ordinanza

VIII. Violenza

IX. Occupazione

X. Natale

XI. Leggende

XII. Manifestazioni

XIII. Abbandono

XIV. Estate

XV. Fine




Latest project

Stardust Project

Stardust Project

Branding concept and design for smart cities project

Recent entry

Introduzione al life design: progetta un futuro felice con gli strumenti del designer

17 May 2018 — Come costruire una vita felice con i metodi del design thinking e gli esercizi di life design: facendo esperimenti, mantenendo viva la curiosità e non temendo il fallimento

Instagram

Twitter